Domenica, 18 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
L'ESPOSIZIONE

Museo Pitagora di Crotone, 5 mila presenze nei primi tre mesi del 2019

Sono state oltre 5.000 le presenze al Museo di Pitagora di Crotone nel primo trimestre 2019. Lo rende noto il Consorzio Jobel, gestore della struttura museale per conto del Comune.

«In questo primo trimestre 2019, abbiamo registrato un numero di visitatori oltre ogni aspettativa, ancora più notevole considerata la bassa stagione: più di cinquemila, tra centinaia di studenti provenienti da scuole di ogni ordine e grado, da variegate regioni d’Italia, turisti calabresi attratti dalle prestigiose collezioni d’arte contemporanea ma anche turisti giunti in città grazie agli eventi sportivi», afferma Santo Vazzano, presidente del consorzio.

La collezione «Processi» con opere di artisti di fama internazionale tra cui Mimmo Rotella, Vanessa Beecroft, Alighiero Boetti, Jannis Kounellis, Mario Merz e Bruno Ceccobelli; la collezione «Pitagora» con opere di artisti locali e di fama nazionale a tema pitagorico; gli allestimenti scientifici «Ludomatica» e «Simmetria-Giochi di Specchi», oltre gli innumerevoli eventi che si alternano nella struttura museale sono le iniziative culturali, sociali, didattiche con cui Jobel valorizza il Museo e i Giardini di Pitagora.

«Volgendo sempre più lo sguardo al turismo culturale, infatti, - si legge nel comunicato - è stato lanciato anche il nuovo sito www.museodipitagora.com, su cui appassionati e turisti di tutta Italia possono trovare informazioni sulle attività fruibili all’interno della struttura».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook