Lunedì, 23 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
VIBO VALENTIA

Carlo Verdone ad Anzio, raccolta fondi per la Casa Pediatrica Oncologica - Cittadella di Padre Pio di Drapia

Alle 19.30 di ieri pomeriggio, ad una settimana esatta dall'inizio della prevendita, presso l'Ufficio del Turista del Comune di Anzio, è stato staccato il biglietto n.1.000 per la serata del 30 agosto, al teatro all'aperto di Villa Adele, che vedrà protagonista il grande regista e attore, Carlo Verdone, prossimo Cittadino Onorario di Anzio.

Con i primi 1000 biglietti venduti, diventati 1.080 nel corso della serata di ieri, sono stati raccolti i primi 10.000 euro per "l'illuminata missione" della Figlia Spirituale di Padre Pio, Irene Gaeta, impegnata nella realizzazione della Cittadella di Padre Pio - Casa Pediatrica Oncologica Madonna Fatima A Drapia nella provincia di Vibo Valentia.

"Si tratta di un dato importante, - dichiara il sindaco, Candido De Angelis - che conferma l'affetto e il legame della nostra città con Carlo Verdone, sia come attore che, soprattutto, come uomo di grande spessore culturale, da sempre innamorato di Anzio. Le sue lettere d'amore, il suo video, le sue dichiarazioni, sulla nostra Città, nel corso della sua entusiasmante carriera, sono per noi motivo d'orgoglio e di grande soddisfazione".

Il Maestro Carlo Verdone, nei giorni scorsi, anche dalla sua abitazione, aveva ringraziato Anzio per la Cittadinanza Onoraria, tramite un video messaggio d'amore ed una nuova lettera pubblica: "Vi aspetto il 30 agosto, al teatro di Villa Adele, - afferma Carlo Verdone - per ricordare alcuni episodi divertenti, poetici e significativi della mia meravigliosa giovinezza. Anzio, scenografia della mia libertà, ha significato tanto per la mia vita".

Gli ultimi biglietti, per assistere alla storica serata, presso il teatro all'aperto di Villa Adele (30 agosto ore 21.00), sono disponibili esclusivamente presso l'Ufficio del Turista, in Piazza Pia 19, al prezzo simbolico di 10 euro.

L'intero incasso dell'evento sarà devoluto, quale contributo alla realizzazione della "Cittadella di Padre Pio a Drapia (VV) - Casa Pediatrica Socio Sanitaria Oncologica Madonna di Fatima", per la cura dei bambini gravemente malati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook