Mercoledì, 29 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Festa della Musica a Monterosso Calabro: ripresa sulle note di Vasco
NEL VIBONESE

Festa della Musica a Monterosso Calabro: ripresa sulle note di Vasco

di
La prima band ad esibirsi è stata “La Combriccola del Blasco”. Il leader Tony Bee: "Nei nostri occhi è ben visibile l’emozione che proviamo"
Festa della Musica, monterosso calabro, Catanzaro, Cultura
Esibizione de "La Combriccola del Blasco"

Dopo mesi e mesi di stop dettato dalla pandemia, anche la musica riprende il suo ritmo: ritornano i concerti nelle piazze, gli artisti riprendono ad allietare il pubblico - nel pieno rispetto delle norme di prevenzione sanitaria.

Una boccata d’ossigeno, dunque, per gli artisti, i tecnici e i professionisti che orbitano attorno al mondo della musica, tra i settori più colpiti dalla crisi che l’emergenza sanitaria ha provocato.
Anche nel Vibonese i concerti sono ripartiti e una delle prime band ad esibirsi è stata “La Combriccola del Blasco”, tributo a Vasco Rossi apprezzato in tutta la Calabria. I membri della band - Tony Bee (Antonio Lampasi), Nazzareno Manduca, Vincenzo Pesce, Giovanni Riga e Matteo Pesce - hanno dato testimonianza dell’importanza della ripresa degli spettacoli. «Siamo ritornati sui palcoscenici delle piazze calabresi dopo nove lunghi mesi di sospensione dei concerti; durante le esibizioni nei nostri occhi è ben visibile l’emozione che proviamo - ha affermato Tony Bee, leader del gruppo -. La gioia è tanta, ma altrettanta è la preoccupazione dopo un lungo periodo di fermo. Infatti, lo scorso anno quando si pensava di poter ricominciare è arrivato un nuovo stop per la seconda ondata della pandemia».

Il pubblico - numeroso ma rigorosamente rispettoso delle disposizioni sanitarie - nel corso degli spettacoli non smette di incitare la band, ben comprendendo le difficoltà e i disagi che i musicisti e l’intero settore dello spettacolo hanno subito. «Per fortuna con questa ripartenza abbiamo il calendario pieno di appuntamenti - ha proseguito Tony Bee -; possiamo così lavorare e portare un po’ di allegria in tutte le location della Calabria dove si susseguiranno i nostri concerti. A tal proposito il nostro slogan quest’anno è una vecchia citazione di Vasco, che calza a pennello con il periodo che stiamo vivendo: “Per riallacciare un discorso…Per continuare un percorso…Per portarvi un po’ di gioia”».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook