Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura “Premio Aragona” a Isola Capo Rizzuto, mercoledì all'insegna dell'accoglienza e della solidarietà
LA SERATA

“Premio Aragona” a Isola Capo Rizzuto, mercoledì all'insegna dell'accoglienza e della solidarietà

Padrino dell’importante kermesse il maestro orafo Michele Affidato, che ha realizzato l’opera che sarà donata ai premiati di questa seconda edizione. Una serata che sarà condotta dal giornalista Francesco Oliverio

Tutto pronto per la seconda edizione del Premio Aragona che andrà in scena il prossimo 18 agosto nella splendida location del Castello Aragonese di Le Castella. La manifestazione, inserita nel programma estivo del Comune di Isola Capo Ruizzuto, continuerà il viaggio nel civismo, nell’accoglienza e nella solidarietà premiando chi si è distinto senza mai tirarsi indietro. Padrino dell’importante kermesse il maestro orafo Michele Affidato, che ha realizzato l’opera che sarà donata ai premiati di questa seconda edizione. Una serata che sarà condotta dal giornalista Francesco Oliverio. Nella prima edizione l’Amministrazione Comunale di Isola Capo Rizzuto ha premiato: Gaetano Grasso, presidente onorario della FAI, federazione delle associazioni antiracket e antiusura italiane; Mustafa El Aoudi, l’ambulante eroe, di origini marocchine, che nel 2018 ha salvato la vita ad una dottoressa dell’ospedale civile di Crotone, aggredita da un uomo armato di cacciavite; Antonio Marziale, fondatore e presidente dell’Osservatorio sui Diritti dei Minori; Antonio La Cava, il professore in pensione che gira la Basilicata a bordo del suo Bibliomotocarro; il questore di Palermo Renato Cortese, uomo che si è sempre contraddistinto per coraggio e dedizione, tanti arresti eccellenti, tra cui quelli di Giovanni Brusca e Bernardo Provenzano e il sindaco Maria Grazia Vittimberga per l’impegno profuso durante la pandemia, un premio simbolico che da dedicare a tutti i sindaci d’Italia. Sui premiati della seconda edizione vige il massimo riserbo, ma gli organizzatori fanno sapere che si tratta di personalità di primo piano e associazioni importanti che si sono distinte nei loro settori in una serata che di certo non sarà scevra di sorprese e chiamerà a raccolta nel borgo marinaro del Comune di Isola Capo Rizzuto un gran numero di pubblico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook