Mercoledì, 29 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Fondi Fus in Calabria: andranno anche ai giovani artisti di "Ramificazioni Festival"
DANZA

Fondi Fus in Calabria: andranno anche ai giovani artisti di "Ramificazioni Festival"

Sarà il primo festival della danza sostenuto dal Ministero con il Fondo Unico dello Spettacolo

È giunto un importante riconoscimento da parte del ministero della Cultura per un progetto di giovani artisti calabresi. Il Fondo unico per lo spettacolo (Fus) ha premiato il progetto calabrese di "Ramificazioni Festival" che si è classificato secondo tra ventidue proposte. In Calabria sarà il primo festival della danza sostenuto dal Ministero con il Fus.

La direzione artistica di "Ramificazioni festival" è di Filippo Stabile supportato dal suo staff direttivo di Damiano Giordano, Francesco Rodilosso ed Elena Mandolito. Il Festival nasce nel 2017 dal desiderio di Filippo Stabile di tornare nella propria terra e creare un polo attrattivo e formativo che rispecchiasse la domanda e le esigenze professionali contemporanee.

Con il supporto di importanti e autorevoli artisti e professionisti, animati da grande entusiasmo e fiducia, il gruppo propone un’idea lineare, forte e strutturata, un progetto concreto e dinamico, di dimensione prioritariamente internazionale, un messaggio culturale ed etico potente, legato ai valori identitari delle terre di Calabria e del Mediterraneo, in luoghi della grande storia, ma con lo spirito contemporaneo globale.

Nel Festival è fondamentale il concetto di Azione proprio dal nome ramificAzioni; ciò si sostanzia in un grande impegno operativo per contribuire a colmare la mancanza di una sensibilizzazione finalizzata a sostenere l’arte e la cultura, soddisfacendo la verificata esigenza di una danza contemporanea che sia durevole, organica, accessibile, senza perdere il filo della tradizione ma anche in ascolto delle istanze più avanzate.

Il Festival si svolgerà dal 21 settembre al 22 ottobre nella città di Soverato. L’obiettivo del Festival Ramificazioni è quello di sensibilizzare il territorio alla bellezza dell’arte coreutica e al tempo stesso lanciare attraverso di essa messaggi profondi di grande valore etico-culturale.

Il Fus sostiene attività di produzione e programmazione nei seguenti ambiti: musica, teatro, danza, circo e spettacolo viaggiante. Finanzia anche progetti multidisciplinari e azioni trasversali. I contributi vengono concessi per progetti triennali, su programmi annuali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook