Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Catanzaro, assegnata ad uno studente di Cirò la borsa di studio "Vincenzo Sasso"
II EDIZIONE

Catanzaro, assegnata ad uno studente di Cirò la borsa di studio "Vincenzo Sasso"

di

E’ Francesco Giuseppe Pirito di Cirò Marina, il vincitore della borsa di studio “Vincenzo Sasso”, istituita a favore dei giovani iscritti alle facoltà di Medicina o Odontoiatria. Alla sua II edizione, il premio, voluto dai famigliari in memoria del dentista, è stato consegnato martedì nel Liceo scientifico “Adoriso” di Cirò; qui, Pirito che ha superato il test per la Facoltà di Medicina e chirurgia della prestigiosa Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, si è diplomato lo scorso anno scolastico con 100/100. Il futuro medico, inoltre, ha passato anche il test per il Saint Camillus International University of Health and Medical Sciences, La Sapienza di Roma e l’ Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. La borsa, assegnata da una commissione giudicante composta da 3 membri del cda dell’Associazione “Arcobaleno” e da 2 componenti esterni scelte tra personalità della medicina e/o della cultura della provincia di Crotone, stata consegnata allo studente, alla presenza del figlio dell’odontoiatra scomparso, Giuseppe Sasso. Oltre al dirigente Giuseppe Dilillo, sono intervenuti alla cerimonia il Sindaco di Cirò, Francesco Paletta, l’assessore alla P.I. e Cultura di Cirò Marina, Virginia Marasco e Antonella Cinefra, per l’Associazione Arcobaleno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook