Giovedì, 06 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Catanzaro, è iniziato il conto alla rovescia per la prima de "La Carmen" al Politeama
TEATRO

Catanzaro, è iniziato il conto alla rovescia per la prima de "La Carmen" al Politeama

E’ iniziato il conto alla rovescia verso la “prima” de La Carmen al Teatro Politeama di Catanzaro. Un grande classico del repertorio operistico sarà riproposto sabato 7 maggio, alle ore 21, in una produzione originale ideata dalla Fondazione Politeama - grazie alla volontà del Sovrintendente Gianvito Casadonte e del direttore generale Aldo Costa – e dall’Orchestra filarmonica della Calabria, con il coordinamento artistico del maestro Filippo Arlia e la regia di Enrico Stinchelli. Il golfo mistico del teatro si riaprirà per ospitare l’esecuzione dal vivo dell’opera di Georges Bizet da parte della formazione calabrese, divenuta orchestra stabile della stagione lirico-sinfonica. Un progetto nato oltre dieci anni fa che è cresciuto e si è distinto come fucina e vetrina per tanti giovani talenti del territorio, sostenuti dall’Istituto Superiore di studi musicali “P. I. Tchaikovsky” che, al Politeama, ha potuto anche inaugurare una propria finestra formativa con i corsi pre-accademici.

Alla musica si affiancherà la straordinaria cornice vocale del Coro Lirico Siciliano – sotto la direzione del maestro Francesco Costa - una realtà che in pochi anni si è imposta nel panorama del settore divenendo il coro ufficiale delle due maggiori stagioni liriche della Sicilia, il Taormina Festival (ex Taormina Arte) e il Luglio Musicale Trapanese Ente di Tradizione. Nel campo della musica sacra, collabora con la Settimana Internazionale di Musica Sacra di Monreale (PA) ed è stato scritturato per numerose opere trasmesse, in diretta dal Teatro Antico di Taormina, in mondovisione attraverso i canali Rai, Sky ed il circuito Microcinema. L’Orchestra filarmonica e il Coro Lirico Siciliano dal Politeama di Catanzaro, inoltre, partiranno presto per Tunisi per prendere parte al Festival di musica sinfonica di El Jem, in programma in uno degli anfiteatri antichi più capienti al mondo.

Confermando la propria apertura ai talenti artisti del territorio, il Politeama ha voluto coinvolgere, nel Corpo di ballo, allievi delle scuole di danza locali e del Liceo musicale e coreutico di Lamezia Terme, affidando la direzione alla coreografa Gorane Ugarte, di origine spagnola ma da tempo calabrese d'adozione. Tra le sue esperienze più importanti, la tournée in Cina nel 2019 con il manager internazionale di danza e fondatore del Romae Capital Ballet, coreografie di Maria Grazia Garofoli, già Direttore del Corpo di Ballo della Fondazione Arena di Verona.
Il cast internazionale vedrà protagonisti il mezzosoprano di origini russe Karina Demurova, nei panni di Carmen, e il tenore spagnolo Edoardo Sandoval nella parte del sergente, Don Josè. Ecco gli altri interpreti: Escamillo, Alessio Verna (baritono); Micaëla, Laura Ali (soprano); Frasquita, Leonora Presiyan Ilieva (soprano); Mercédès, Maria Felicia Toscano (soprano); Dancairo, Federico Parisi (tenore); Remendado, Rosario Andrea Cristaldi (tenore); Zuniga, Gaetano Triscari (basso); Moralès, Ken Watanabe (baritono).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook