Domenica, 02 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Catanzaro, al Teatro Politeama dal 22 al 24 settembre matinée per le scuole con "Calabria Showcase"
GLI EVENTI

Catanzaro, al Teatro Politeama dal 22 al 24 settembre matinée per le scuole con "Calabria Showcase"

Catanzaro, Cultura
Il teatro Politeama di Catanzaro
"Calabria Showcase, una finestra sul teatro calabrese", il nuovo progetto promosso dalla Fondazione Politeama in collaborazione con Primavera dei Teatri e Oscenica, offrirà alle scuole medie della città l'occasione di assistere gratuitamente agli spettacoli in programma nella mattinata, alle ore 11, e ideati per il pubblico dei più giovani.
Il primo appuntamento è per giovedì 22 settembre con la compagnia TeatroP - da oltre quarant’anni centro di ricerca e formazione teatrale con sede in Calabria - che presenterà "Il pifferaio magico" per la regia di Piero Bonaccurso. Un racconto che prende vita dall’unione di parola, musica e disegno. Il testo è stato scritto in rima con l’intento di giocare con la lingua italiana e con la sua musicalità. I disegni saranno eseguiti con la innovativa tecnica della sand art, l’arte di manipolare e trasformare la sabbia in figure.

Venerdì 23 settembre sarà in scena il "Centro Rat-Teatro dell'Acquario" con "Che fa sua maestà…?" (la vera storia del Re Nudo , ovvero, le storie non sono come tutti ce le raccontano) spettacolo liberamente ispirato a “I Vestiti Nuovi dell’Imperatore” di Gianni Rodari, di e con Francesco Liuzzi e Rossana Micciulli. La compagnia da più di 40 anni sviluppa la sua attività attraverso tre direzioni autonome e complementari: la produzione teatrale, la programmazione di spazi ed eventi teatrali e la formazione.

Infine, sabato 24 settembre sarà la volta di Teatro della Maruca - associazione artistica/culturale che ha aperto il primo teatro off della città di Crotone - con "Storie di pezza": burattini, marionette, muppet ed ombre cinesi raccontano otto storie che appartengono a tradizioni diverse, universi distanti ma paralleli tra loro. Uno spettacolo messo in scena attraverso il teatro di figura, con oggetti e scene costruite e dipinte a mano da Angelo Gallo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook