Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Il pianista Jae Hong Park in concerto Grandinetti di Lamezia per AMA Calabria
UN NOME PRESTIGIOSO

Il pianista Jae Hong Park in concerto Grandinetti di Lamezia per AMA Calabria

Catanzaro, Cultura
Il Teatro Grandinetti di Lamezia

Un nome tra i più prestigiosi del panorama della musica classica mondiale. Il pianista sud coreano Jae Hong Park terrà per conto di AMA Calabria un recital domenica 4 dicembre, alle ore 18, presso il Foyer del Teatro Grandinetti di Lamezia Terme. L’evento è realizzato con il sostegno del MiC Direzione Generale Spettacolo, della Regione Calabria e del CIDIM Comitato Nazionale Italiano Musica nell’ambito del progetto Circolazione Musicale in Italia.

Apprezzato in tutto il mondo per le sue indubbie qualità tecniche e per la sorprendente facilità con cui mostra il suo approccio, solo apparentemente semplice, con il pianoforte. Una dote innata che lo ha messo in evidenza nei premi più importanti del mondo, ultimo dei quali il Concorso Internazionale ‘Ferruccio Busoni’, ma anche nei numerosi concerti nei quali si è distinto per la sua incredibile energia e, al tempo stesso, per il suo tocco suadente ed elegante. Caratteristiche che verranno esaltate dalla scelta dei brani selezionati per il concerto di Palmi come l’”Arabeske in Do Magg. Op. 18”, la “Sonata n. 1 Op. 11 in Fa diesis”, di Robert Schumann, la “Sonata n. 3 Op. 23”, di Aleksandr Skrjabin, il “Prélude, Choral et Fugue, in Si min. FWV 21”, di Cesar Franck.

Un programma intenso per le sensazioni e l’espressività di cui è capace Jae Hong Park. Jae Hong Park, classe 1999, ha vinto il primo premio al Concorso Pianistico Internazionale Ferruccio Busoni 2021. Jae Hong Park inizia giovanissimo a collezionare successi in diversi concorsi internazionali: vincitore del primo premio del Gina Bachauer Young Artists International Piano Competition e del Cleveland International Piano Competition for Young Artists, si è distinto anche all’Arthur Rubinstein International Piano Master Competition, al Hilton Head International Piano Competition e al Concorso Pianistico Internazionale di Ettlingen. Si è esibito in numerose sale concertistiche; a soli 15 anni debutta a Buenos Aires, Argentina, e subito dopo viene invitato ad esibirsi presso la Frick Collection a New York e in recital ad Amsterdam e Utrecht in Olanda. Negli ultimi anni si è esibito in diversi paesi, tra cui Italia, Polonia, Spagna, e in svariati paesi dell’Asia, sia come solista che accanto a rinomate orchestre, tra cui la Israel Philharmonic Orchestra, la Jerusalem Camerata e la Utah Symphony Orchestra. È stato inoltre invitato a tenere concerti al Washington Piano Festival, al Gina Bachauer Piano Festival, al Grachten Festival e molte altre istituzioni concertistiche. Jae Hong Park è un fine interprete di musica da camera, talento che è stato coronato al Concorso Busoni dove oltre al primo premio ha vinto il Premio Speciale di Musica da Camera, che prevede tra l’altro una tournée con il Quartetto Schumann in diversi paesi europei. Attualmente studia alla Korea National University of Arts sotto la guida di Daejin Kim.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook