Martedì, 19 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
LO SCALO

Manovra, M5s: "Per l'aeroporto di Crotone pronti 9 milioni in tre anni"

«Il rilancio del Sud passa per il rilancio e il miglioramento delle sue infrastrutture. Senza una mobilità all'altezza, non ci sarà mai sviluppo». Lo dichiarano i senatori calabresi del Movimento 5 stelle Margherita Corrado, Nicola Morra, Giuseppe Auddino, Bianca Laura Granato, Silvana Abate, Silvia Vono.

«L'aeroporto di Crotone in particolare è una infrastruttura fondamentale per scongiurare l'isolamento dell'intera fascia ionica calabrese - proseguono i senatori - territorio che storicamente soffre l'assenza di infrastrutture di collegamento con il resto d'Italia».

«Per questo motivo in manovra il Movimento 5 Stelle si è battuto su questo fronte, per dare normalità alla Calabria. È grazie a questo impegno che sono stati stanziati ben 9 milioni di euro ripartiti in 3 anni dal 2019 per assicurare la continuità dei voli da e per Crotone - concludono -. Chiaramente è solo un primo passo, ma è un segno concreto di attenzione. La costa jonica calabrese e' un territorio bellissimo. Le meraviglie di questa terra devono poter essere raggiunte facilmente dai turisti e degli stessi calabresi».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X