Mercoledì, 19 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
DOPPIA PEC

Escluso dal bando sulla logistica, il Comune di Catanzaro punta il dito contro la Regione

bando logistica, comune di catanzaro, persi finanziamenti, antonio de marco, Catanzaro, Calabria, Economia
La sede della Regione Calabria

La colpa è tutta della Regione, il Comune avrebbe rispettato tempi e modalità di presentazione della documentazione ma sarebbe finito nella “trappola” di un doppio indirizzo di posta elettronica indicato erroneamente.

L’esclusione di Palazzo De Nobili dai finanziamenti della Regione nell’ambito dell’avviso “City Logistics”– perché la relativa domanda sarebbe stata presentata fuori termine – si tinge di giallo. E a chiarire i termini della questione è il dirigente comunale Antonio De Marco: è innegabile che ci sia stato un intoppo, ma nulla sarebbe imputabile al Municipio di Catanzaro. Che, piuttosto, si dice «certo» che è «in sede di graduatoria definitiva del bando “Logistica Merci” la Regione recepirà l’istanza in autotutela del Comune di Catanzaro, essendo evidente la responsabilità della Regione stessa nell’indicazione erronea dell’indirizzo di posta elettronica certificata».

Più che di una certezza, in realtà, si tratta di un auspicio fermo restando che «in caso di diniego non motivato della Regione» il Comune stesso «ricorrerà alla Giustizia amministrativa per la tutela dei propri interessi».

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Catanzaro in edicola oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook