Lunedì, 09 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
BANCA D'ITALIA

Convegno sulle donne al lavoro, il Soroptimist di Catanzaro: "Brave ma poco retribuite"

donne al lavoro, Gender Pay Gap, Soroptimist Catanzaro, Cristina Segura Garcia, Sergio Magarelli, Catanzaro, Calabria, Economia
Donne al lavoro

Il sistema economico non premia le donne intraprendenti o capaci di “visione”. Le donne imprenditrici accedono meno ai finanziamenti, investendo maggiori capitali propri, e sono meno propense al rischio. Spesso le loro aziende sono medio-piccole e la loro sofferenza bancaria si protrae per maggior tempo. Ma la loro presenza nei consigli di amministrazione pare assicurare un minor livello di corruzione, ed una maggiore solidità.

A fornire questi dati preziosi e significativi sull'accesso al finanziamento dell'imprenditoria femminile è Sergio Magarelli, direttore della Banca d'Italia di Catanzaro, che ha parlato, tra l'altro, di credit gap, fornendo informazioni di sicuro interesse, al convegno sul “Gender Pay Gap” (la disparità di retribuzione che penalizza le donne) organizzato dal Soroptimist Club di Catanzaro presieduto da Cristina Segura Garcia.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook