Martedì, 20 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
IL CONFRONTO

Catanzaro, rinvio sui contratti full time di Amc: sindacati e azienda cercano l'intesa

di
contratti full time Amc, lavoratori Amc, personale precario, turni straordinari, giorgio margiotta, Marco Correggia, Catanzaro, Calabria, Economia
L'Amc di Catanzaro

Sarebbe dovuta essere la riunione decisiva per definire il futuro dei lavoratori part time dell'Amc ma il tavolo di trattativa aperto ieri pomeriggio a Catanzaro, nella sede della municipalizzata, si è trasformato nel giro di un'ora in un “bagno di sangue”.

Un epilogo, per la verità, già ampiamente annunciato dal momento che ormai da diverso tempo circa una trentina di autisti hanno deciso di non effettuare più i turni straordinari producendo un effetto a catena sul sistema di trasporto pubblico locale.

È con queste premesse che si è aperto il tavolo di confronto tra il management della municipalizzata e le organizzazioni sindacali, che ha fatto seguito all'incontro tenuto qualche settimana fa al Comune nel quale il direttore generale, Marco Correggia, e l'amministratore unico dell'Amc, Giorgio Margiotta, avevano assunto l'impegno di destinare le risorse ancora disponibili in bilancio ad un aumento delle ore per il personale precario.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook