Domenica, 18 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
TRIBUTI

Strade invase dall'immondizia: a Lamezia non si paga la Tari del 2018

di
asp, esenzione tributo, immondizia, tari, Massimo Cristiano, Catanzaro, Calabria, Economia
Rifiuti in strada

La città è invasa dai rifiuti? La Tari non si paga. Proprio come quello che sta avvenendo a Lamezia. Lo scorso anno, infatti, per diversi giorni le strade del centro sono state invase da quintali di spazzatura: secondo quanto previsto dall'articolo 15 D comma 2 del regolamento comunale i lametini possono richiedere il rimborso o l'esenzione del tributo.

Una battaglia portata avanti, fin dall'ottobre 2018, dal comitato “Basta degrado”, che avviò una raccolta firme su corso Numistrano, per dire basta al degrado che imperversava in città. Il comitato, guidato dall'ex consigliere comunale Massimo Cristiano, inoltrò un'istanza all'Asp, che ha certificato l'esistenza di un «imminente pericolo di danno alla salute per le persone e di danno all'ambiente nella città di Lamezia».

L'Asp ha, inoltre, certificato «una carenza igienico sanitaria che potrebbe arrecare danni all'ambiente ed alla salute pubblica».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook