Mercoledì, 17 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
LA DELIBERA

Cartelle esattoriali al Comune di Catanzaro, approvata la rottamazione

di
comune di catanzaro, consiglio, rottamazione cartelle esattoriali, Catanzaro, Calabria, Economia
Comune di Catanzaro

Risulterà gradita ai contribuenti morosi la rottamazione delle cartelle esattoriali non pagate al Comune. La definizione agevolata delle entrate comunali non riscosse a seguito di ingiunzione fiscale è stata ieri approvata all'unanimità dal Consiglio. D'ora in poi si pagheranno i tributi arretrati senza interessi o sanzioni, in rate trimestrali.

La pratica, varata in base all'accordo con l'Agenzia delle entrate, è stata seguita dai consiglieri Filippo e Rosario Mancuso, che hanno definito il provvedimento «fortemente voluto dall'amministrazione Abramo, che ha inteso spalmare le possibilità di risanamento della situazione debitoria fino al limite massimo del 30 settembre 2021».

Il via libera alla “rottamazione ter” ha concluso un Consiglio in tono minore, anche se non privo di “guizzi” politicamente significativi. Ad inizio di seduta il presidente dell'Assemblea, Marco Polimeni, ha comunicato il passaggio al gruppo misto dei consiglieri Giovanni Merante e Antonio Triffiletti. Il divorzio da Forza Italia è stato così ufficializzato dopo un lungo periodo di schermaglie e punzecchiature di Merante (ieri assente dall'Aula) indirizzate al consigliere regionale forzista Domenico Tallini, un tempo suo “mentore”. I due consiglieri, finora rimasti ostinatamente nell'alveo dei supporter di Abramo, hanno con il passaggio al gruppo misto - che coincide con il rafforzamento dell'asse AbramoTallini - sfilato due unità alla maggioranza, indebolendola in questa delicata fase che guarda ormai solo all'appuntamento con le urne per il rinnovo del Consiglio regionale.

Leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud – edizione Catanzaro in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook