Martedì, 19 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL PROGETTO

Mutamenti del clima e integrazione sociale, in campo il “modello” Catanzaro

di

Apre prospettive importanti e mette Catanzaro nelle condizioni di diventare un modello di inclusione sociale. Il progetto “Amare-Eu a multicultural approach to resilience” (un approccio multiculturale alla resilienza) varato dalla Commissione europea ha visto il capoluogo di regione figurare tra le quattro città selezionate a livello continentale per portare avanti una sperimentazione che la metta in grado di affrontare le problematiche urbane alla luce dei mutamenti sociali.

Sono gli aspetti generali del progetto a fornire i primi dettagli sull'operazione che si sta portando avanti sulla città dei tre colli. Con esso si punta a consolidare la resilienza urbana, quella capacità di dare risposte adeguate a situazioni di emergenza senza lasciare nessuno indietro.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook