Martedì, 19 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
VERGHELLO

Depuratore di Catanzaro, mensilità in arretrato: lavoratori pronti allo sciopero

di
depuratore catanzaro, verghello, Catanzaro, Calabria, Economia
Il depuratore di Verghello

Un'ennesima tegola si prepara a piovere sulla già drammatica condizione della piattaforma depurativa di località Verghello a Catanzaro.

Dopo la richiesta di fondi che Palazzo De Nobili ha inoltrato alla Regione per arginare il rischio di collasso dell'impianto, adesso a stagione turistica ormai avviata si profila all'orizzonte una nuova nuvola ma questa volta di natura sindacale.

Da qualche giorno all'interno della piattaforma depurativa si respira aria pesante e i tredici dipendenti si preparano, infatti, a organizzare manifestazioni eclatanti per sollecitare il pagamento delle spettanze. La protesta potrebbe esplodere anche questa mattina benché non vi sia, almeno per il momento, alcun rischio di blocco dell'impianto.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Catanzaro della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook