Venerdì, 23 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
IL FENOMENO

Lavoro nero, Vibo maglia nera: irregolare uno su quattro

di

Crea una voragine per l'erario di circa 20 miliardi di euro. E a produrla sono 1,5 milioni di italiani che lavorano in nero. E questo, senza prendere in considerazione tutti gli effetti negativi che questo fenomeno comporta per tutta l'economia. Il Sud, come sempre, guadagna la maglia nera di questo comportamento e la provincia vibonese, in questo senso, non teme rivali. Secondo recenti statistiche degli istituti di ricerca, infatti, su una popolazione totale di poco meno di 163mila abitanti, circa uno su 4 lavora in nero.

Terziario, edile ed agricolo i comparti maggiormente interessati dal fenomeno, ma anche gli altri settori produttivi non disdegnano di utilizzare questo tipo di “assunzione”.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook