Domenica, 20 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
LAVORO

Sanità in Calabria, solo quattro assunzioni a Crotone: l'Asp era già al completo

di
sanità calabria, Catanzaro, Calabria, Economia

Più d'uno ha fatto un salto sulla sedia, qui, l'altro giorno nel leggere che delle 429 assunzioni a tempo indeterminato autorizzate dal commissario straordinario generale Saverio Cotticelli nelle Aziende sanitarie provinciali calabresi, a malapena solo 4 erano state decise per Crotone. Ma come? Qui solo quattro? Un pò poche, effettivamente, se messe a confronto con le 89 assunzioni per Vibo Valentia, 74 a Cosenza, 35 a Reggio Calabria ed 11 a Catanzaro. Abbiamo chiesto notizie al direttore generale dell'Asp di Crotone Maria Bernardi. «Solo quattro assunzioni - ci ha risposto - perché Crotone è più avanti di tutti».

Ecco come stanno le cose, scrive la Gazzetta del Sud. «I decreti fatti dalla struttura commissariale - spiega la dg Bernardi - sono stati portati al Ministero della salute e validati: ciò significa che ci sono le risorse per coprire l'assunzione a tempo indeterminato delle figure professionali individuate per ogni Azienda sanitaria della Calabria». E Crotone? «Qui - continua la dg - abbiamo già assunto da tempo tutte le figure individuate e che erano state previste dai decreti precedenti dell'Ufficio del commissario. Precisamente si tratta di 113 persone assunte dall'Asp di Crotone nell'anno 2017 ed altre 32 assunte nel 2018».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook