Martedì, 14 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Buoni-spesa Coronavirus, duemila richieste a Crotone: in arrivo le card per gli acquisti
COMUNE

Buoni-spesa Coronavirus, duemila richieste a Crotone: in arrivo le card per gli acquisti

di
coronavirus, crotone, Catanzaro, Calabria, Economia
Comune di Crotone

Oltre 2.200 persone hanno presentato domanda al Comune di Crotone per ottenere i “buoni spesa” per l’acquisto di generi di prima necessità. Ieri sera si è concluso così l’avviso indetto il 2 aprile dall’ente per distribuire in quote i 574.596,92 euro che il governo presieduto dal premier Giuseppe Conte ha messo a disposizione delle famiglie della città capoluogo che versano in difficoltà economica a causa dell’emergenza coronavirus.

Si tratta - riporta la Gazzetta del Sud in edicola - di una delle conseguenze negative legata all’avanzata dell’infezione che ha costretto l’esecutivo a bloccare le attività produttive del Paese. Il Municipio ha predisposto i “buoni spesa” in base al numero dei componenti dei nuclei familiari.

Si va quindi da un minimo di 100 euro (una sola persona) fino ad una massimo di 400 euro (per i nuclei familiari cinque componenti), passando a quelli di 200 e 300 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook