Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Lamezia, nella fase conclusiva la fiera virtuale dell'agricoltura
NUOVE SFIDE

Lamezia, nella fase conclusiva la fiera virtuale dell'agricoltura

Il maestro orafo Gerardo Sacco ha preparato in diretta per presenti e spettatori da casa un piatto che lui stesso ha inventato, la carbonara di mare, preparata con prodotti tipici calabresi e del crotonese in particolare
agriinweb, lamezia terme, Catanzaro, Economia
Il maestro orafo Gerardo Sacco durante la preparazione del piatto di sua invenzione

Entra nella fase conclusiva www.agriinweb.it, la Prima fiera virtuale per l’agricoltura della Calabria che domani, 2 febbraio, riserva ancora tante occasioni di confronto tra ospiti ed esperti sull’attuale condizione di questo importantissimo comparto economico regionale e sulle sfide imposte dall’avvento delle nuove tecnologie e dai mercati nazionali ed internazionali.

La giornata di oggi è stata caratterizzata, in mattinata, dall’interessante tavola rotonda svoltasi a Reggio Calabria dal titolo: “Prodotto locale: produttori e promotori si confrontano”. A cura dell’Accademia del Bergamotto e del Museo del Cibo di Reggio Calabria.

Al termine, sempre dalla città dello Stretto, il maestro orafo Gerardo Sacco ha preparato in diretta per presenti e spettatori da casa un piatto che lui stesso ha inventato, la carbonara di mare, preparata con prodotti tipici calabresi e del crotonese in particolare.

Nel pomeriggio è stata la volta, sempre per la sezione eventi, della tavola rotonda curata dall’Assessorato regionale all’Agricoltura: “Il distretto florovivaistico del lametino”. Prospettive di sviluppo della frutticoltura e della vitivinicoltura di qualità. Di particolare rilievo l’intervento dell’assessore regionale Gianluca Gallo che ha illustrato i provvedimenti messi in campo dalla Regione e quelli in fase di programmazione.

Intanto vanno avanti anche le attività dei vari padiglioni della Prima fiera virtuale www.agriinweb.it. Numerosi i contatti e le richieste di informazioni arrivate in relazione alle attività e alle produzioni dei 150 espositori.

Domani 2 febbraio sarà la giornata conclusiva dalla manifestazione. Questi gli eventi in programma:

Ore 9:30 – Seminario – “Il Distretto Turistico Regionale Riviera dei Tramonti e la valorizzazione del patrimonio agroalimentare regionale”.

ORE 11:00 – Seminario – “Le opportunità di Transizione 4.0 per le imprese del settore agroalimentare” (a cura di Enterprise Europe Network di Union Camere Calabria).

Ore 16:00 - Tavola rotonda: “L’agricoltura di precisione” (a cura dell’IIS Costanzo di Decollatura a indirizzo agrario di Soveria Mannelli e Lamezia Terme).

Ore 18:00 - Premio Innovazione “Sen. G. Petronio”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook