Mercoledì, 21 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Crotone, Torromino: incontro tra Abramo Customer Care e società interessata all'acquisto
TAVOLO TECNICO

Crotone, Torromino: incontro tra Abramo Customer Care e società interessata all'acquisto

Il deputato crotonese di Forza Italia, Sergio Torromino, ha diffuso una nota nella quale informa che si è tenuto "un tavolo preliminare  presso la Abramo customer care", voluto dallo stesso Torromino, tra la i responsabili della società Abramo e della società System house, alla presenza dei rispettivi legali.

"Ricordo - osserva il parlamentare crotonese che è anche titolare di un'azienda metalmeccanica -   che ogni decisione è in capo al Tribunale di Roma unico titolato a determinarsi sulle sorti della azienda, ma la sinergia è estremamente necessaria tra tutte le parti, Istituzioni, aziende, sindacati in quanto non parliamo di immobili bensì di persone, di famiglie che vivono mesi drammatici, stremati psicologicamente ed economicamente, ai quali va il mio pensiero e la solidarietà, oltre e soprattutto ad un impegno costante, nel portare all’attenzione del Governo centrale la drammaticità della situazione, nel essere promotore di incontri tra le parti e di chiedere l’apertura di tavoli di crisi. Ho sempre ribadito e continua a sostenerlo che la perdita di anche un solo posto di lavoro nella nostra regione potrebbe portare seri drammi sociali, l’intera economia della regione sarebbe messa alla prova visto il corposo parco dipendenti".

"Da questo incontro - sottolinea  Sergio Torromino - è emersa la grande disponibilità da parte di entrambe le aziende ad addivenire ad un soluzione condivisa e nel più breve tempo possibile, da sottoporre al tribunale di Roma, il quale auspico possa determinarsi il prima possibile".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook