Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Recovery, un parco-progetti da 100 milioni per Catanzaro
OCCASIONE D'ORO

Recovery, un parco-progetti da 100 milioni per Catanzaro

di
Comune pronto a utilizzare studi e documenti relativi ai Cis e all’Apq del 2018 sulla mobilità complementare. Il piano nazionale non prevede però ancora percorsi specifici per la gestione di delle risorse
catanzaro, progetti, recovery, Catanzaro, Economia
Il dirigente Antonio De Marco e il sindaco Sergio Abramo

Un parco progetti che potenzialmente ammonta a quasi cento milioni di euro. Tanto potrebbe valere la proposta che il Comune ha pronta per provare a ritagliarsi una parte dei finanziamenti del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr). Non una progettazione ex novo, si tratta infatti degli studi di fattibilità e progetti relativi ai Contratti istituzionali di sviluppo (circa 80 milioni) e all’Accordo di programma quadro siglato con la Regione nel 2018 nell’ambito delle opere complementari alla realizzazione del sistema metropolitano, per 32 milioni. Ovviamente escluse alcune opere e interventi che già sono stati avviati verso la concretizzazione e, dunque, non rientrano nell’elenco.

Leggi l'articolo completo  sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud- Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook