Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Porto Crotone, Port Operation Holding gestore terminal crociere
L'ANNUNCIO

Porto Crotone, Port Operation Holding gestore terminal crociere

Sarà la società "Port Operation Holding srl" a gestire per i prossimi quattro anni il terminal crocieristico sul porto di Crotone. La concessione demaniale marittima è stata assegnata dal comitato di gestione dell’Autorità di sistema portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio. La società "Port Operation Holding srl", con sede a Milano, è controllata dalla Global Ports Holding, il più grande operatore indipendente di terminal crociere al mondo, che ha sede in Inghilterra. Nel novembre dello scorso anno ha ottenuto la concessione del terminal crociere del porto di Taranto. Opera complessivamente su 19 scali marittimi in tutto il mondo. «L'obiettivo dell’autorità portuale - spiega una nota - è quello di offrire servizi dedicati a sostegno di un settore strategico, attraverso il quale si rilancia lo scalo ma anche la città e il suo territorio».
Soddisfazione è stata manifestata dal presidente Andrea Agostinelli: «Si tratta di un risultato concreto, che ha visto l’ente costruire e collaudare una infrastruttura di decisiva importanza per lo sviluppo del porto di Crotone. Abbiamo proceduto all’assegnazione della concessione - spiega Agostinelli - secondo criteri innovativi e trasparenti, che ci hanno permesso di garantire celerità e puntualità nel completamento di un progetto di crescita per l’intero territorio e la sua comunità portuale».
Inserito tra le opere finanziate con risorse di bilancio dell’Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio, il terminal crociere è stato realizzato sulla Banchina di Riva del porto di Crotone; occupa un’area demaniale di 720 metri quadrati, dove insiste la stazione marittima da usare a beneficio delle attività connesse alla ricezione del traffico crocieristico, con annessi servizi di gestione degli arrivi e delle partenze delle navi. Si punta ad implementare il traffico di navi da crociere che scelgono di inserire lo scalo di Crotone tra le destinazioni da offrire ai propri clienti, alla scoperta delle bellezze paesaggistiche, culturali ed archeologiche della Calabria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook