Venerdì, 20 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Calabria, la Giunta regionale "riforma" la sanità: ma è già scontro politico
RETE OSPEDALIERA

Calabria, la Giunta regionale "riforma" la sanità: ma è già scontro politico

di
regione calabria, riforma, sanità, Fausto Orsomarso, Giuseppe Pedà, Catanzaro, Calabria, Politica
La sede della Regione Calabria

Primi rinvii strategici per la “rivoluzione” della sanità calabrese. Doveva essere esaminata oggi dalla Commissione Bilancio ma su proposta dei consiglieri Fausto Orsomarso (FdI) e Giuseppe Pedà (FI) è stata “rimpallata” alla terza commissione che si occupa specificatamente di sanità, la delibera della Giunta regionale che, varata nella seduta del 7 dicembre, punta a un riassetto integrale e strutturale della rete ospedaliera. Concepita come un disegno di legge "collegato" alla Finanziaria regionale, la delibera che si vorrebbe far arrivare in Aula mercoledì prossimo, prevede «un’integrazione più efficace dei percorsi e delle reti clinico-assistenziali» mediante «la scorporazione dalle Asp di Catanzaro, Cosenza e Reggio Calabria dei presidi territoriali per acuti (spoke) e la loro attribuzione, unitamente alle relative risorse umane, strumentali e finanziarie, alle Aziende ospedaliere che operano nel rispettivo territorio».

L’articolo completo su Gazzetta del Sud – Calabria in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook