Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
AMMINISTRAZIONE

Comune di Vibo, si lavora per le larghe intese ma è scontro aperto

di

Il sindaco riflette ed attende che altri vadano a proporgli una soluzione alla crisi ormai irreversibile, almeno sul piano amministrativo, che affligge la città. Elio Costa si è detto pronto due giorni addietro ad azzerare la Giunta e a dar vita ad un “governissimo” a cui prendano parte anche le opposizioni.

Ma i primi riscontri che arrivano dalle forze presenti in consiglio comunale sono negativi. Vibo Unica, la compagine guidata da Stefano Luciano, dopo un lungo confronto interno, nella serata di ieri ha deciso «di non aderire alle larghe intese proposte da Costa perché la città merita un nuovo cambio di passo che potrà avvenire solo con nuove elezioni ed un nuovo governo amministrativo».

Ulteriori dettagli nell'edizione odierna di Vibo della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook