Sabato, 17 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
L'INSEDIAMENTO

Comune di Vibo, nominato il commissario: sul tavolo lo attendono debiti e rifiuti

di
commissario vibo, comune vibo, Catanzaro, Calabria, Politica
Giuseppe Guetta commissario al Comune di Vibo

Toccherà a Giuseppe Guetta, prefetto in pensione, guidare la città. Dopo tre giorni dalle dimissioni dei 26 consiglieri comunali, ieri mattina è stato, infatti, firmato il decreto prefettizio con cui si è provveduto a sospendere il Consiglio e nominare Guetta che questa mattina si insedierà con il compito di traghettare la città verso le elezioni, in programma in primavera.

Un Comune dove il dissesto è stato dichiarato nel 2013 ma che nonostante gli annunci e i buoni auspici rischia di inciampare in un secondo default come, l’ormai ex sindaco Costa, aveva paventato quando ormai Forza Italia aveva intonato il “de profundis”.

Non l’unico nodo, comunque, considerato che se i conti piangono l’ambiente non... ride. E non ride nella città che in tre anni ha cambiato tre ditte e sei assessori all’Ambiente, con l’ultima azienda che ha avviato le procedure per la risoluzione in danno del contratto e con un servizio che ciclicamente si ritrova in emergenza e con inchieste che negli ultimi mesi hanno portato alla notifica di tre avvisi di garanzia – per dirigente e responsabili della ditta – senza dimenticare i sequestri operati da carabinieri e vigili urbani nei siti dell’azienda.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Vibo della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook