Lunedì, 16 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL PARTITO

Il Pd lacerato rinvia ancora il dibattito, a Catanzaro Zingaretti batte Martina

di

Zingaretti batte Martina di misura nelle preferenze della convenzione provinciale del Pd che ieri in una contrastata assise a Palazzo di Vetro ha esibito le solite, ma se possibile più aspre, lacerazioni, con tanto di minacce di ricorso alla procura e accuse di irregolarità riguardo a quanto sarebbe avvenuto in precedenza in seno alla commissione di garanzia.

Non è certo bastata l’unanimità su un attestato di solidarietà al presidente Oliverio a mitigare il clima di malcontento diffuso che ha preceduto la ratifica dei nomi dei delegati alla convenzione nazionale che si terrà domenica a Roma all’Hotel Ergife per selezionare i primi tre candidati alla segreteria nazionale che parteciperanno alle primarie del tre marzo.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Catanzaro della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook