Domenica, 18 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
LA VERTENZA

Eolico a Grifalco, il sindaco punta il dito sulle somme non versate

di

È in corso a Girifalco la conferenza stampa del sindaco Pietrantonio Cristofaro nei locali della biblioteca comunale. Argomento della conferenza la delicata e dibattuta vicenda dell'eolico.

La convocazione è avvenuta dopo le novità in materia introdotte dalla nuova finanziaria e dopo i manifesti affissi dai "democratici per Girifalco", oggetto di querela da parte del sindaco.

Il sindaco sta ripercorrendo l'iter e le tappe salienti della vertenza, instaurata dall'ente per recuperare le somme non corrisposte dalla società dell'eolico.

Nel corso del suo articolato intervento il sindaco si sta soffermando sul comma introdotto dalla nuova finanziaria che costituisce una sorta di sanatoria per i Comuni che, sulla base del decreto Romani, avrebbero dovuto restituito le somme incamerate sulla base delle convenzioni stipulate prima del 2010.

"La minoranza naturalmente - ha detto Cristofaro - ha dato una sua strumentale interpretazione del comma salva-convenzioni, senza nessun supporto giuridico. Ho sottoposto la questione al ministero dello sviluppo economico. attendo risposte".

Nei prossimi giorni il deputato calabrese (Pd) Antonio Viscomi, dopo l'interrogazione parlamentare al ministero dello Sviluppo economico presentata sul tema eolico, avanzerà una proposta di legge "perché non vengano penalizzati -ha detto Cristofaro - quei comuni che sono stati rispettosi della legge come Girifalco".

Domani un approfondimento sulla Gazzetta del Sud in edicola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook