Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL VERTICE

Marcellinara, intimidazioni alla consigliera Scerbo: riunione ah hoc in Comune

di
consigliera Scerbo, fronte politico comune, intimidazioni, marcellinara, riunione in Comune, Caterina Scerbo, Catanzaro, Calabria, Politica
Comune di Catanzaro

Due cani avvelenati, inspiegabili danneggiamenti al cancello di casa e al giardino, persino alla rete idrica comunale che serve l'abitazione della consigliera comunale di Marcellinara, Caterina Scerbo. E poi frasi minatorie urlate attraverso le finestre di un suo parente stretto.

È uno scenario inquietante quello registrato nelle ultime settimane a Marcellinara, centro che si avvia verso le elezioni amministrative del prossimo 26 maggio e che vede registrare proprio negli ultimi giorni una preoccupante escalation di messaggi dal sapore intimidatorio, tutti denunciati ai carabinieri dai familiari della Scerbo ma chiaramente ancora tutti da decifrare nella loro reale dimensione.

Ieri mattina in Comune si è svolta una riunione ad hoc dei capigruppo consiliari. Alla base dell'incontro la volontà di capire ma anche quella di non far alzare i toni e di formare un fronte politico comune contro questi gesti, bollati unanimemente come intollerabili.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook