Mercoledì, 23 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
LA NOTA

Prefetture, Santelli: incomprensibile la decisione su Vibo e Catanzaro

Catanzaro, Calabria, Politica
Jole Santelli

«La decisione di accorpare di fatto le prefetture di Vibo e Catanzaro è un unicum e ci auguriamo di avere risposte chiare dal Ministero degli interni». Lo afferma l’onorevole Jole Santelli, vice presidente della commissione antimafia.

«È intenzione del Viminale - prosegue - accorpare le Prefetture? Strano che lo abbia fatto proprio a Sud, e proprio in una regione complessa come la Calabria e in una provincia difficile come quella di Vibo Valentia. Mi sembra un provvedimento illogico tanto amministrativamente quanto più politicamente. Mi auguro che come ha già fatto il sen. Mangialavori, si facciano sentire anche i parlamentari di maggioranza calabresi, a partire da quelli componenti la Commissione antimafia. Chiederò immediatamente, unitamente al collega Mangialavori, che il Ministro sia ascoltato sul punto in Commissione antimafia. L’impegno verso la Calabria e la presenza dello Stato devono essere dimostrati con i fatti non con le chiacchiere conclude Santelli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook