Domenica, 16 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
IL SINDACO DI COSENZA

Regionali, Occhiuto avvisa il centrodestra: "L'unità è un valore ma viene prima il progetto"

di
catanzaro, centrodestra, creatività, regionali calabria, sindaco di Cosenza, unità, Mario Occhiuto, Catanzaro, Calabria, Politica
Conferenza Occhiuto

“Il nostro è un progetto inclusivo. La politica è in continua mutazione. Non vogliamo restare fermi arrestandoci secondo i tempi della politica. L’unità è un valore, ma i valori devono essere condivisi su alcune questioni. Abbiamo un ottimo rapporto con gli alleati. L’unità è un valore ma non è quello fondante. Ciò che conta per la Calabria più di ogni altra cosa è un progetto di crescita. Auspichiamo l’unità ma dobbiamo tenere in mente il progetto".

E' quanto ha detto, fra le altre cose, il sindaco di Cosenza e candidato a governatore della Calabria Mario Occhiuto, che questa mattina a Catanzaro ha lanciato l'iniziativa dei comitati civici a sostegno della sua discesa in campo. Occhiuto ha parlato inoltre del suo programma.

"Abbiamo in mente - ha aggiunto - un progetto che si svilupperà seguendo vie precise. La prima sarà quella ecologica. Poi c’è quella tecnologica. Quella che punta sul talento dei nostri giovani. Creatività, per Occhiuto, fa rima con cultura. Chiunque viene a Cosenza – dice l’aspirante governatore – in qualsiasi stagione trova una proposta culturale capace di attrarre i turisti. Cosenza non era una città turistica, oggi lo è. La Calabria deve, quindi, diventare un grande scenario culturale: pensiamo di valorizzare tutte le attività culturali immateriali".

Infine, l'affondo: per sanare le emergenze come ciclo dell'acqua e turismo e rifiuti "vanno debellate le lobby".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook