Mercoledì, 13 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
NORMA APPROVATA

Regione Calabria, una legge (ri)aumenta gli stipendi dei manager

di

Da una parte i detrattori: «Hanno voluto elargire un ulteriore “regalo” ai manager ora che ci avviciniamo al voto». Dall'altra alcuni dei consiglieri regionali che hanno votato la norma contestata: «Si tratta di un adeguamento alle leggi nazionali, che peraltro non comporterà maggiori oneri a carico del bilancio». Sta di fatto che le modifiche alla legge calabrese in materia di contenimento della spesa regionale rischiano di aprire nuove polemiche.

In sostanza viene abolito il taglio del 50% degli emolumenti finora percepiti. Si torna al passato, insomma. Con gli stipendi destinati a salire al livello pre-2015 ovvero prima dell'entrata in vigore della norma che tagliava della metà gli emolumenti spettanti ai manager.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione della Calabria

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook