Martedì, 19 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
PALAZZO RAZZA

Profondo rosso al Comune di Vibo, nelle casse una voragine di 24 milioni

di
comune vibo, palazzo razza, Catanzaro, Calabria, Politica
Comune di Vibo Valentia

Il passivo del Comune di VIbo lievita da 21 a 24 milioni di euro circa. L'operazione verità sui conti di palazzo “Luigi Razza” che l'assessore al Bilancio sta tentando di portare avanti, consegna l'ennesimo quadro a tinte fosche e un futuro costituito da pochissime certezze.

Il Piano di riequilibrio che l'esecutivo guidato da Maria Limardo, dovrebbe proporre al consiglio comunale, varrebbe circa 3 milioni di euro in più rispetto a quello predisposto dal commissario straordinario Giuseppe Guetta, alla guida dell'Ente da febbraio a maggio.

Scavando nei conti del Comune sarebbe emerso un ulteriore passivo e non è affatto detto che questa sia la cifra definitiva. Se l'assemblea cittadina desse il via libera, il Piano di riequilibrio passerebbe poi all'esame della Corte dei Conti. Per la città, insomma, si preannunciano altri tre lustri di lacrime e sangue.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Vibo della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook