Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Scuole a rischio sismico a Vibo ma i finanziamenti statali restano bloccati

Sono indubbiamente i terremoti lo spauracchio che maggiormente tiene con il fiato sospeso i dirigenti scolastici di Vibo. D'altronde, edifici vecchi e affatto immuni dal rischio sismico continuano a rappresentare un nodo tutto da sciogliere per gli Enti locali.

Le risorse sono state richieste nel corso degli anni scorsi, per una spesa complessiva di 19,2 milioni di euro. L'assessore ai Lavori pubblici ha garantito un intervento per ogni scuola, ma le risorse sono al momento bloccate al Ministero.

Una delle ragioni ostative è emersa ieri, nel corso del dibattito nazionale sulla sicurezza degli edifici scolastici. «I Durc degli enti locali - ha detto il consigliere Policaro per conto della propria delegazione - spesso irregolari perché i Comuni si trovano in dissesto o in predissesto, impediscono al Ministero di rendere disponibili i fondi necessari all'espletamento dei lavori».

L'articolo completo nell'edizione odierna di Vibo della Gazzetta del Sud.

Digital Edition
Dalla Gazzetta del Sud in edicola

Scopri di più nell’edizione digitale

Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale.

Leggi l’edizione digitale
Edizione Digitale

Caricamento commenti

Commenta la notizia