Mercoledì, 02 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Regionali, Il M5S perde la roccaforte Crotone: consensi dimezzati rispetto alle Europee
DOPO IL VOTO

Regionali, Il M5S perde la roccaforte Crotone: consensi dimezzati rispetto alle Europee

di
crotone, movimento 5 stelle, regionali calabria, Catanzaro, Calabria, Politica
Francesco Aiello

Più che dimezzati rispetto alle Europee dello scorso anno ma ancora con un consenso a cifra doppia in città. Dalle urne per l'elezione del presidente della Regione è uscito un movimento 5 Stelle visibilmente ridimensionato come nel resto della Regione.

Ma Crotone era considerata una roccaforte dei pentastellati che a queste latitudini più che altrove avevano fatto registrare consensi record alle elezioni politiche del 2018 quando i “gialli” sfondarono la soglia del 50 per cento dei voti (54 % alla Camera dei Deputati) mandando in Parlamento una senatrice (Margherita Corrado) e una deputata (Elisabetta Barbuto).

Domenica scorsa il candidato a presidente dei 5 Stelle Francesco Aiello si è fermato al 13,76 %, superato tra le mura del capoluogo anche dall'ex capo della Protezione civile regionale Carlo Tansi arrivato al 16,45 per cento.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Crotone della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook