Lunedì, 06 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Piano strutturale a Catanzaro, Abramo cerca l'unanimità: l'opposizione non ci sta
IL DIBATTITO

Piano strutturale a Catanzaro, Abramo cerca l'unanimità: l'opposizione non ci sta

di
opposizione, piano strutturale, sindaco, Sergio Abramo, Catanzaro, Calabria, Politica
Sergio Abramo

Chi ha qualcosa da dire sul Piano strutturale comunale di Catanzaro lo dica entro giovedì prossimo. “Oppure taccia per sempre” si potrebbe dire evocando una formula utilizzata per ben altri riti. Ma è un po' il senso di quello che sta per accadere sul Piano strutturale comunale, il cui iter è alla fase delle osservazioni che potranno essere presentate ancora entro il 5 marzo, dopo la proroga concessa da Palazzo De Nobili nella scorsa settimana. Il termine è perentorio sotto l'aspetto procedurale ma è chiaro che la discussione sul futuro strumento urbanistico andrà poi avanti a oltranza, tra riflessioni e aspettative politiche e tecniche.

Certa rimane l'ambizione del sindaco Sergio Abramo nel cercare di costruire un consenso ampio attorno al Psc. Lo ha anche affermato a chiare lettere durante l'ultimo Consiglio comunale annunciando che «il Piano dovrà essere approvato all'unanimità, perché è assurdo dividersi sulle pratiche importanti facendo magari credere che dietro ci siano chissà quali interessi. Noi - ha aggiunto - dobbiamo dimostrare sempre che dietro alle pratiche non ci sono interessi nascosti».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Catanzaro

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook