Domenica, 07 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Corruzione al tribunale di Catanzaro, indagato anche il sindaco di Rende
L'INCHIESTA

Corruzione al tribunale di Catanzaro, indagato anche il sindaco di Rende

corruzione, rende, Giuseppe Citrigno, Marcello Manna, Marco Petrini, Catanzaro, Calabria, Politica
Marcello Manna, sindaco di Rende

Ci sono due nuovi indagati nell’inchiesta che aveva già portato all’arresto per corruzione in atti giudiziari del presidente di sezione della Corte d’Appello di Catanzaro Marco Petrini.

Proprio le dichiarazioni del giudice ai pm di Salerno ha portato a nuovi sviluppi. Questa mattina gli uomini della guardia di finanza di Crotone, guidati dal colonnello Emilio Fiora, e dello Scico hanno effettuato una perquisizione nella Cittadella regionale a Catanzaro.

In particolare è stato perquisito l’ufficio della Film Commission Calabria. Secondo quanto dichiarato da Petrini infatti il giudice si sarebbe rivolto all’avvocato Marcello Manna, che è anche sindaco di Rende, per ottenere attraverso Giuseppe Citrigno, responsabile della Film Commission, una raccomandazione per suo cugino. Le ipotesi di reato per i due è di corruzione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook