Sabato, 16 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Comunali a Crotone, il centrodestra prova a dialogare ma resta il nodo candidati
ELEZIONI

Comunali a Crotone, il centrodestra prova a dialogare ma resta il nodo candidati

di
comunali, elezioni, Catanzaro, Calabria, Politica
Il Comune di Crotone

Prove tecniche di intesa nel centrodestra in vista delle amministrative in programma il 20 settembre. Occhi puntati soprattutto sui tre comuni commissariati: Crotone (in seguito alle dimissioni dell'ex sindaco Ugo Pugliese), Cirò Marina e Strongoli (sciolti per infiltrazioni mafiose).

Ma si andrà al voto anche a Rocca di Neto e probabilmente a Cutro (con Salvatore Divuono che ha appena fatto un passo indietro dalla carica di primo cittadino). È stato questo il senso dell'incontro che s'è tenuto tra i coordinatori provinciali di Forza Italia (il deputato Sergio Torromino), della Lega (Giancarlo Cerrelli) e di Fratelli d'Italia (Michele De Simone).

Al centro del confronto, i punti programmatici da mettere sul tavolo e attorno ai quali costruire un'alleanza che sia in grado di competere alla prossime consultazioni nei cinque comuni del Crotonese.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Catanzaro della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook