Martedì, 22 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Lamezia, rivisto l'atto sulla dotazione organica: La Giunta: "Assunzioni indispensabili"
COMUNE

Lamezia, rivisto l'atto sulla dotazione organica: La Giunta: "Assunzioni indispensabili"

di
comune, giunta, Catanzaro, Calabria, Politica
Comune di Lamezia

La Giunta comunale di Lamezia aggiusta il tiro. Dopo il pressing dei sindacati, gli amministratori di via Perugini rettificano parte della delibera n. 232 del 31.07.2020, relativa al fabbisogno del personale. Questa volta, come viene specificato nell'atto, la proposta di deliberazione è «regolarmente corredata dei pareri favorevoli di regolarità tecnica e contabile». Nella delibera del 4 agosto, la Giunta ripercorre quanto avvenuto negli ultimi mesi. In particolare, il 3 luglio 2020 è stato richiesto al Collegio dei revisori il parere di competenza in merito alla proposta di deliberazione sul fabbisogno del personale; il 20 luglio - in seguito a numerose interlocuzioni e trasmissione di documentazione integrativa - è stato acquisito agli atti il verbale n. 370 del Collegio dei revisori che esprimeva «parere non favorevole» in ordine alla proposta di deliberazione.

Un parere non favorevole dettato dal fatto che l'Ente non «ha rispettato il termine del 30 settembre 2019 per l'approvazione del bilancio consolidato e alla data odierna non ha adempiuto all'obbligo». La delibera precisa inoltre che «è in corso di approvazione il rendiconto per l'anno 2019 sul quale è già stato rilasciato il parere di competenza n. 369 del 13 luglio 2020». “Smontata” anche la questione sollevata in merito alle condizioni di equilibrio economico, finanziario e patrimoniali rilevate dai revisori, secondo i quali «non sussistono le condizioni per asseverare che il Comune, per effetto dell'adozione del piano dei fabbisogni di personale, non altera il rispetto pluriennale dell'equilibrio di bilancio». Per l'Ente «il mancato rispetto del termine del 30 settembre 2019 per l'approvazione del bilancio consolidato anno 2018 - che peraltro non ha alcun riflesso sulla programmazione del fabbisogno, essendo tale elemento rilevante ai fini dell'assunzione di personale - è dipesa unicamente dalla mancata approvazione del bilancio della società in house Multiservizi.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Catanzaro

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook