Sabato, 19 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Lamezia Terme, arrivano i fondi per un impianto polivalente
SPORT

Lamezia Terme, arrivano i fondi per un impianto polivalente

Sarà realizzato un campo polivalente, un altro di mini calcio, un campo di mini basket nonché si sistemerà l'area adibita a impianto sportivo
fondi, impianto polivalente, lamezia terme, località savutano, sport, domenico pallaria, Franco Dattilo, Franco Talarico, Giuseppe Iiritano, Luisa Vaccaro, Maria Grandinetti, Paolo Mascaro, Catanzaro, Politica
Al Comune di Lamezia Terme arriveranno i fondi per gli impianti sportivi

La Regione Calabria ha oggi comunicato la concessione di finanziamento in favore del Comune di Lamezia Terme per l'intervento di realizzazione di un campo polivalente, di un campo di mini calcio, di un campo di mini basket nonché di sistemazione dell'area adibita a impianto sportivo in via Beato Angelico, località Savutano. Lo ha reso noto il sindaco di Lamezia Terme, Paolo Mascaro. «Ciò è avvenuto con Dgr n. 439 del 30 novembre 2020 adottata in forza della Legge n. 145 del 30 dicembre 2018; i relativi lavori dovranno espletarsi nell'annualità 2021.
L'ennesimo finanziamento pervenuto in questi mesi alla città di Lamezia Terme è il frutto della sinergica azione intrapresa dall'Amministrazione comunale e nel caso specifico dall'assessore ai Lavori Pubblici, Franco Dattilo, dall'assessore allo Sport Luisa Vaccaro e dal presidente della Commissione sport Maria Grandinetti; particolare sensibilità e concretezza si è riscontrata nella Giunta regionale ed in particolare nell'assessore Franco Talarico che ha immediatamente perorato l'inserimento della richiesta di finanziamento nella programmazione degli investimenti.
Si tratta di un intervento molto importante in area territoriale che necessitava di strutture sportive per i tanti giovani che ivi dimorano. Ancora una volta - ha concluso Mascaro - la città di Lamezia Terme riesce a positivamente interagire con la Regione e con il dipartimento Infrastrutture e Lavori Pubblici ove il dirigente generale Domenico Pallaria e il dirigente del settore Giuseppe Iiritano confermano la giusta attenzione per un territorio che sta giorno dopo giorno recuperando gli inevitabili ritardi sofferti durante la gestione commissariale».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook