Mercoledì, 27 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Crotone, consegnati al sindaco i messaggi dei bambini
L'INIZIATIVA

Crotone, consegnati al sindaco i messaggi dei bambini

Nelle scorse settimane era stato installato nel palazzo di città un albero di Natale che si era arricchito dei messaggi che i bambini crotonesi hanno indirizzato al sindaco
crotone, messaggi, migliorare la città, sindaco, Alessia Sisca, Alexa Guarascio, Rosalba Cusato, vincenzo voce, Catanzaro, Politica
Il sindaco di Crotone Vincenzo Voce coi bambini che gli hanno inviato i messaggi con i consigli per migliorare la città

Si sono incontrati in Municio col primo cittadino che li ha ringraziati dei messaggi e delle idee fornite all'amministrazione comunale per disegnare una città a misura di bambino. Il sindaco di Crotone, Vincenzo Voce, aveva infatti chiesto nei giorni scorsi, attraverso la pagina social ufficiale del Comune di Crotone di poter incontrare i bambini che, con grande senso di partecipazione, hanno aderito all’iniziativa "Caro Sindaco, per il 2021 vorrei che Crotone…" Nelle scorse settimane, su iniziativa di FenImprese Crotone, Diversi Ma Uguali KR, Sottosopra per Save The Children condivisa dal Comune di Crotone, era stato installato nel palazzo di Città, un albero di Natale che si è arricchito dei messaggi che i bambini crotonesi hanno indirizzato al sindaco. Questa sera una delegazione dei bambini, accompagnati da Alessia Sisca di "Diversi Ma Uguali Kr", Alexa Guarascio di FenImprese Crotone e Rosalba Cusato di "Sottosopra per Save The Children" hanno consegnato i messaggi al primo cittadino. Ma il sindaco Voce - informa una nota del Comune  -  non si è limitato a ricevere le numerose letterine. Ha voluto che i bambini sedessero con lui al banco di presidenza della Sala Consiliare ed ha dialogato a lungo con loro. «I bambini - ha osservato - hanno un grande spirito di osservazione, sono spontanei, il dialogo con loro è fondamentale. Oltre ad essere un bellissimo momento di incontro questa non resterà una iniziativa estemporanea. Le porte della Casa Comunale saranno sempre aperte per i bambini e naturalmente per tutti coloro che intendono partecipare attivamente alla vita cittadina. Conserverò questi messaggi come una cosa cara. Nelle parole, bellissime, di questi bambini ho trovato tanti motivi di riflessione ma anche incoraggiamenti, pensieri dolcissimi e tanto amore per la nostra città. Ringrazio - ha concluso - le associazioni che hanno promosso l’iniziativa. Un grazie di cuore ai bambini per i bellissimi messaggi».

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook