Mercoledì, 20 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Scuole di Lamezia Terme, genitori di nuovo in Municipio: timori per la crescita dei contagi
L'INCONTRO

Scuole di Lamezia Terme, genitori di nuovo in Municipio: timori per la crescita dei contagi

di
Posta al vaglio dei commissari l’escalation dei casi in città
coronavirus, genitori, incontro, lamezia terme, scuole, Antonio Calenda, Pasqualino Raso, Rosario Piccioni, Catanzaro, Politica
La sede del Comune di Lamezia

I contagi continuano a salire e ora superano quota 300. Ieri il nuovo balzo: 40 nuovi positivi, con oltre 60 persone (tra contagiati e contatti stretti) destinatarie di ordinanze di quarantena, a fronte di 13 guarigioni. In totale sono 303 i casi attivi e continua a preoccupare il rientro a scuola degli alunni delle scuole elementari e medie che da lunedì hanno ricominciato a seguire le lezioni in presenza. Il tema è stato al centro di un incontro tenutosi ieri in municipio. Da una parte la delegazione di genitori che, sulla scorta degli ultimi dati, ha ribadito la richiesta di chiudere le scuole, dall’altra il Comune rappresentato dal subcommissario Antonio Calenda. Presenti anche l’ex candidato a sindaco di “Lamezia Bene Comune” Rosario Piccioni e l’esponente di Fratelli d’Italia Pasqualino Raso.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook