Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Il Pd crotonese apre al nuovo corso, ma restano le spaccature
LE MOSSE

Il Pd crotonese apre al nuovo corso, ma restano le spaccature

di
Anche il Pd di Crotone acclama Enrico Letta segretario nazionale, nella speranza che porti una ventata di freschezza e soprattutto un partito nuovo

Anche il Pd di Crotone acclama Enrico Letta segretario nazionale, nella speranza che porti una ventata di freschezza e soprattutto un partito nuovo.

Il Partito Democratico crotonese è da tempo ormai tutto da ricostruire fin dalla sede: quella di via Panella è chiusa da oltre un anno, il motivo è legato al fatto che il palazzo in cui si trova necessita di interventi struttura, nei fatti anche la gestione dell’immobile è in balia delle numerose correnti e fazioni che proprio non riescono a mettersi d’accordo.

Per tutti in città la divisione è sempre la stessa: quelli restano al fianco dell’ancora segretaria Antonella Stefanizzi, e quelli che fino a quel tempo fa erano vicini al commissario provinciale Franco Iacucci, che però manca in città da mesi e non è raggiungibile neanche telefonicamente.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook