Giovedì, 06 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Il completamento del porto di Catanzaro in stallo. "Comune inadeguato, troppi errori"
LE REAZIONI

Il completamento del porto di Catanzaro in stallo. "Comune inadeguato, troppi errori"

di
Il consigliere Riccio attacca la gestione politico-amministrativa del sindaco Abramo
completamento porto catanzaro, Eugenio Riccio, Sergio Abramo, Catanzaro, Politica
Una veduta aerea del porto di Catanzaro

Si dice tutt’altro che stupito dalla sospensione della procedura di Valutazione dell’impatto ambientale (Via) per i lavori di completamento del porto di Lido il consigliere comunale Eugenio Riccio. Lui, del resto, già nell’immediatezza della presentazione del rendering della nuova area portuale aveva evidenziato alcune possibili criticità della procedura, chiedendo subito lumi su quale fosse lo stato dell’arte della procedura. Nell’ottobre 2019, infatti, la presentazione fatta nel quartiere marinaro dal sindaco Sergio Abramo aveva prospettato un inizio dei lavori piuttosto rapido, con una Via ottenibile in tempi contenuti e una fine lavori addirittura al termine del 2021. Oggi si tocca con mano che quell’ipotesi era fantascienza, magari con una spruzzata di ambizione elettorale da parte di Abramo visto che di lì a poco sarebbe entrata nel vivo la campagna per le Regionali del 26 gennaio 2020.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook