Martedì, 15 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Porto di Catanzaro, si aprono nuove prospettive
FASE ESPLORATIVA

Porto di Catanzaro, si aprono nuove prospettive

di
Al via l’interlocuzione tra Comune e Capitaneria per l’utilizzo di specchi d’acqua alternativi a quelli occupati
porto catanzaro, Catanzaro, Politica
Una veduta aerea del porto di Catanzaro

È partita ieri la fase esplorativa di Palazzo De Nobili per verificare la possibilità di rendere fruibile quella zona di porto ancora libera, nella quale installar dei nuovi pontili e tornare quindi a offrire il servizio ai diportisti in attesa che si risolvano le questioni giudiziarie che stanno tenendo sotto scacco lo specchio d’acqua dove si trovano i pontili mobili sotto sequestro. Ieri mattina il sindaco Sergio Abramo ha avuto un primo confronto con la Capitaneria di porto per sondare la fattibilità dell’idea emersa nel corso del confronto di lunedì con le associazioni “Porto aperto Catanzaro” e “Amici del porto di Catanzaro Lido”. E le prime risultanze di questo primo “sondaggio” sarebbero, con tutte le cautele del caso, positive. Certo, dovranno ancora essere verificate tutte le condizioni del caso, dunque non c’è un dato certo che faccia propendere per un prossimo avvio delle operazioni di installazione, ma la strada sarebbe intanto praticabile.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook