Giovedì, 09 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Vibo, i costi della cultura tra corsi e... monitoraggi
"ERRORI MATERIALI"

Vibo, i costi della cultura tra corsi e... monitoraggi

di
La dirigente Teti approva il Piano di spesa dei programmi da avviare per la Capitale del Libro non ancora resi noti dal Comune

Approvato il quadro economico si va avanti. Corre la neo “Capitale del libro” e incorre ancora in “errori materiali”. Perché se viaggi sono da pagare i conti spesso non tornano e, quindi, occorre tornare... indietro o meglio, revocare. Così in attesa di conoscere l’agenda, al momento l’assaggio del programma, per quella che rappresenta una grossa opportunità per tutto il territorio, è offerta dalla determinazione numero 28 del 15 luglio con cui la dirigente Adriana Teti ha approvato insieme «il quadro economico» e l’«avviso pubblico per l’individuazione di operatori economici dei servizi di somministrazione di alimenti e bevande, ricettività, noleggio service audio/video/luci, servizio transfer, attività di agenzia viaggio e turismo da inserire in liste per tipologia di servizio erogato nell’ambito delle manifestazioni di Vibo Capitale del Libro 2021». Insomma, se la cultura “alimenta” lo spirito, a sua volta, la cultura ha bisogno di pasti, bibite e soprattutto di fondi per andare avanti. In questa direzione la dirigente del Settore 2 fa il punto sul progetto.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook