Mercoledì, 18 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Regionali con “vista” sul Comune di Catanzaro
VERSO IL VOTO

Regionali con “vista” sul Comune di Catanzaro

di
La tornata elettorale del 3 e 4 ottobre definirà i rapporti di forza tra partiti e movimenti. Nuovo centrosinistra già al lavoro, diversi nodi nel centrodestra
comunali catanzaro, regionali calabria, Sergio Abramo, Catanzaro, Politica
Sergio Abramo

Le elezioni regionali del 3 e 4 ottobre stanno senz’altro catalizzando l’attenzione della politica cittadina. Ma se lo sguardo è rivolto all’appuntamento d’autunno, il pensiero non può non andare alle Comunali che nel giro di pochi mesi catapulteranno la città nuovamente in campagna elettorale, per l’individuazione del successore del sindaco Sergio Abramo. Già da tempo nel campo delle opposizioni, non tanto in Consiglio - dove il fronte delle minoranze si è alquanto indebolito da due anni a questa parte - quanto nel tessuto sociale e politico del capoluogo, si sta lavorando attorno a un progetto alternativo al centrodestra, con la nascita del Nuovo centro sinistra formato da Pd, Cambiavento, Psi, Art. 1, Catanzaro Vivace, M5S, Europa Verde e Volt.
Già diversi gli incontri al tavolo progressista, al momento concentrati sulle critiche all’operato dell’amministrazione Abramo quater ma, allo stesso tempo, volti a comunicare l’intenzione di puntare a un cambio di passo nella gestione della città.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook