Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Crisi idrica estiva a Cirò Marina, incontro in Sorical tra commissario e sindaco
PIANO D'AZIONE

Crisi idrica estiva a Cirò Marina, incontro in Sorical tra commissario e sindaco

acqua, cirò marina, sorical, Cataldo Calabretta, Sergio Ferrari, Catanzaro, Politica
Cataldo Calabretta e Sergio Ferrari

“Per evitare un’altra estate come quella del 2021 occorre mettersi al lavoro subito e trovare risposte alla crisi idrica che ha investito Cirò Marina”. Lo ha detto il sindaco di Ciro Marina Sergio Ferrari incontrando questa mattina in Sorical il commissario Cataldo Calabretta. L’incontro è servito per fare il punto sull’emergenza idrica che ha interessato questa estate Cirò Marina. Supportato dai tecnici, sono state analizzate le criticità e approntato un piano di azione per i prossimi mesi. Il sindaco di Cirò Marina ha evidenziato la necessità, comunque, di interventi ai Pozzi del Lipuda, alla condotta che collega i pozzi ai serbatoi ed ai serbatoi stessi! Il commissario Sorical Calabretta ha spiegato che entro l’estate 2022 entrerà in funzione il campo Pozzi “Timpa del Salto” e l’ex salinodotto Syndial porterà un grande quantità di acqua potabile a Torre Melissa e Strongoli Marina a queste comunità che da anni soffrono nel periodo estivo carenza idrica”.  L’attivazione del nuovo acquedotto, il 158° in gestione alla Sorical, non solo risolve definitivamente la carenza idrica dei due Comuni, ma consentire a Cirò Marina di avere una maggiore quantità di acqua potabile dal campo pozzi Lipuda che oggi viene erogata proprio a Strongoli e Torre Melissa. In futuro ben 4 pozzi possono essere dedicati alla città di Cirò. Calabretta ha spiegato al primo cittadino cirotano che ci sono stati dei ritardi per l’attivazione dell’acquedotto Timpa del Salto. “Ho avuto rassicurazioni che la Regione sta per indire la Conferenza dei Servizi in modo tale da mettere nelle condizioni la Sorical di aprire i cantieri e procedere ai collegamenti idraulici. “Si tratta di posare una condotta per un tracciato di circa 300 metri e potenziare il campo pozzi che ha una dotazione di circa 60 litri al secondo di acqua potabile”, ha spiegato al sindaco Ferrari aggiungendo. “Ci sono tutte le condizioni  assicurare un servizio efficiente a Cirò Marina.  Ricordo che l’acqua potabile non è illimitata e non va sprecata”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook