Venerdì, 20 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Provincia di Crotone, si allunga la trattativa. Il sindaco Voce chiede tempo
CONSULTAZIONI

Provincia di Crotone, si allunga la trattativa. Il sindaco Voce chiede tempo

di
Nulla di fatto dalla lunga riunione serale con gli amministratori dem del Crotonese

Sulle candidature alle prossime elezioni provinciali il sindaco di Crotone prende tempo. Si è protratta fino a tarda sera l’attesa riunione tra Vincenzo Voce e la delegazione dei sindaci del Pd guidata dai primi cittadini di Scandale e Isola Capo Rizzuto Antonio Barberio e Maria Grazia Vittimberga. È stato un primo incontro interlocutorio necessario per avviare un dialogo che è risultato inevitabile per entrambe le parti. Sebbene le bocche sia rimaste ben cucite per evitare fughe in avanti dell’una o dell’altra parte, e anche per cercare di evitare inutili pettegolezzi, da quanto è stato possibile apprendere sul banco ci sarebbero due proposte: una sarebbe quella di appoggiare proprio la scelta di Voce candidato presidente, ma a questo punto il Pd intende trattare la contropartita con un ruolo comunque di primo piano nella gestione dell’ente intermedio; l’altra proposta sarebbe quella contraria e cioè una grande coalizione di centrosinistra con l’amministrazione Voce dentro, per cercare di vincere contro l’unico candidato ufficiale fino ad ora: il sindaco di Cirò Marina Sergio Ferrari.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook